Squisita-indifferenza-perche-arte-moderna-moderna-6010258f-f9ca-4070-be35-960c291d206e
  • Librería: Johan & Levi Editore (Italia)
  • Año de publicación: 2016
  • Editor: Johan & Levi
  • EAN: 978-88-6010-164-8
  • Números de páginas: 220
  • Sugetos: Un giorno del 1823, su un campo da calcio nel Nord dell’Inghilterra, un giocatore prese il pallone tra le braccia e, con squisita indifferenza per le regole del gioco, si mise a correre: aveva inventato il rugby. È opinione diffu¬sa che intorno al 1860 alcuni artisti abbiano inventato l’arte moderna rifiutando tutte le norme della tradizione e liberandosi da quei vincoli che, come la prospettiva, formavano il linguaggio artistico comunemente accettato e capito. Ma non andò così: Degas, van Gogh, Rodin, Gauguin e Picasso non si limitarono a sottrarsi alle regole del gioco, ma proprio come l’inventore del rugby decisero di coglie-re le possibilità che si nascondevano nell'arte tradizionale per creare un gioco nuovo con un nuovo sistema di regole. Kirk Varnedoe, con questo saggio brillante per scrittura e imprescindibile per ricchezza e profondità di analisi, offre una panoramica della nascita e degli sviluppi dell’arte moderna, elaborando un’interpretazione originale e sotto molti aspetti rivoluzionaria. Secondo lo studioso americano è semplicisti¬co attribuire la nuova dimensione pittorica imboccata da Degas e van Gogh alle influenze della fotografia e della prospettiva piatta delle stampe giapponesi. Ed è altrettanto riduttivo interpretare il primitivismo di Gauguin e Picasso come un anelito romantico verso esotiche rappresentazioni di mondi lontani: la sua forza innovativa è piuttosto il risultato del libero confronto e scambio di forme che, sottratte ai loro contesti originari, danno vita a nuovi complessi di significati. L’analisi della frammentazione e serializzazione nelle sculture di Rodin si rivela una tappa fondamentale per far luce su come il percorso dell’arte astratta non riguardi soltanto una pura questione di forma. E l’improvvisa diffusione del punto di vista aereo nella pittura della Belle Époque e nelle avanguardie russe degli anni venti è uno degli strumenti che Varnedoe fornisce per ca¬pire non solo quanto sia dialettico il rapporto fra storia dell’arte e storia delle idee, ma per¬fino quale sia il legame che unisce le ballerine di Degas all’Espressionismo Astratto di Pollock e alle successive tendenze minimaliste.
  • Dimensiones: 15,5 x 23 cm
  • Peso (Kg): 0.5
  • Encuadernación: brossura
  • Edición: prima
  • Condiciones: perfette

Gastos de envío

Gastos para el envío en Italia

  • carta certificada 4,90
  • Mensajería 9,90
  • Si este artículo es pesado o está fuera de formato, el librero te informará de los costes adicionales.
    Derechos arancelarios: Si tu pedido es revisado en la aduana, la entrega puede retrasarse. Si es necesario, tendrás que desaduanar tu pedido, previo pago de los derechos arancelarios.