Memoria-progetto-modello-mezzogiorno-serva-6deb375a-6ee8-43f1-b7c0-b5161815efdf
Thumb_memoria-progetto-modello-mezzogiorno-serva-2ff6f336-7e49-43e7-9563-ab9efd4ab516
  • Librería: Studio Paola Brancato (Italia)
  • Año de publicación: 2010
  • Editor: EDIZIONI GEM
  • EAN: 9788896159361
  • Números de páginas: 375
  • Sugetos: Politica
  • Peso del envío: 1.000 g
  • Encuadernación: BROSSURA
  • Edición: PRIMA
  • Collección: SCIENZA
  • Volúmenes: 1
  • Lugar de publicación: MONTE SAN PIETRO (BO)
  • Condiciones: NUOVO

Notas Bibliográficas

EDIZIONI GEM 2010 375 PP. FONDO DI MAGAZZINO: LIEVI SEGNI DEL TEMPO, PER IL RESTO INTONSO.
L'Italia, è stato detto di recente, è un paese senza bussola. Ha perso la memoria del suo futuro. Le manca un progetto. Persino la sua tenuta come nazione, a centocinquant'anni dalla raggiunta unità, è messa in dubbio. Occorre un progetto. Per il Sud e per tutto il paese. A quarant'anni dalla fondazione dell'Istituto di cibernetica del CNR a opera di Eduardo Caianiello, gli autori del libro colgono «l'occasione non solo per ricordare il passato e proporre un consuntivo dell'attività svolta, ma anche per recuperare la "memoria del futuro" e costruire un progetto, alla luce delle intuizioni dello scienziato napoletano. Eduardo Caianiello è il fisico che ha portato in Italia e nel Sud d'Italia la cibernetica [...] È grazie al suo impulso, per esempio, che Napoli è diventata la prima sezione meridionale dell'Istituto nazionale di fisica nucleare ed è stato lui a creare, sempre a Napoli, una scuola di fisica post-laurea: la Scuola di specializzazione in fisica teorica e nucleare, inaugurata esattamente cinquant'anni fa da Werner Heisenberg. Ma Eduardo Caianiello pensava alla scienza anche come a una leva - alla leva principale per lo sviluppo del Mezzogiorno». E del paese.
Pietro Greco Giornalista scientifico e scrittore, è membro del CdA della Fondazione IDIS-Città della Scienza di Napoli. È tra i conduttori di Radio3 Scienza della RAI. Collabora con numerosi quotidiani, tra cui L'Unità, e riviste, tra cui Rocca. Dei tanti libri da lui scritti, ricordiamo: Hiroshima. La fisica conosce il peccato (1995), L'origine dell'universo (1998), Evoluzioni. Dal Big Bang a Wall Street, la sintesi impossibile (1999), Einstein e il ciabattino (2001), Pianeta acqua (2004), La città della scienza (2006), Buongiorno prof. Budinich (2007), L'astro narrante (2009), L'universo a dondolo (2010). Con Settimo Termini, ha scritto Contro il declino (2007) e curato L'Italia oltre il declino (2007). Dirige la rivista Scienza e Società ed è condirettore di Scienzainrete.
Settimo Termini Ordinario di Informatica teorica all'Università di Palermo, è "affiliated researcher" dell'European Center for Soft Computing, Mieres (Oviedo), Spagna. Fisico di formazione, si è occupato principalmente dei problemi posti dal trattamento dell'informazione incompleta e rivedibile in sistemi complessi, introducendo, tra i primi in Italia, tematiche connesse ai sistemi fuzzy. Fellow dell'International Fuzzy Systems Association, Socio dell'Accademia Nazionale di Scienze Lettere ed Arti di Palermo, è condirettore della rivista Lettera matematica Pristem. Ha scritto o curato, tra l'altro, Aspects of Vagueness, Kluwer (1984), con H. J. Skala ed E. Trillas, Imagination and Rigor, Springer (2006) e, con Pietro Greco, L'Italia oltre il declino (2007) e Contro il declino (2007).

Tiempos de entrega y Gastos de envío

Gastos para el envío en Italia

Tipo Plazo de entrega Gastos Contra entrega
CRONO EXPRESS Consegna in 1 - 2 giorni lavorativi 4,90 No
Standard Consegna in 3 - 5 giorni lavorativi 5,90 No
Tiempo de entrega: estimado a partir de la confirmación de disponibilidad del librero.
Derechos arancelarios: Si tu pedido es revisado en la aduana, la entrega puede retrasarse. Si es necesario, tendrás que desaduanar tu pedido, previo pago de los derechos arancelarios.